Le news di Tetris Faenza

COLLAUDO IMPIANTI FOTOVOLTAICI nel rispetto della CEI 021

COLLAUDO IMPIANTI FOTOVOLTAICI nel rispetto della CEI 021

La Ditta Tetris Energy srl di Faenza, dispone nel proprio equipaggiamento anche della Cassetta Prova Relè  PTE300V per attestare attraverso il report la conformità  dell'impianto alla norma CEI 021.

Martedì, 07 agosto 2012 | Leggi Tutto... | 3823 letture

AUTO ELETTRICA - L’Amore per la natura

AUTO ELETTRICA - L’Amore per la natura

Anche in Italia arrivano gli incentivi per la diffusione delle auto elettriche.

Nel 2013 l'acquisto di auto elettriche avrà un incentivo di 5.000 come prevede il testo unificato adottato dalle Commissioni Attività Produttive e Trasporti della Camera.

Sabato, 02 giugno 2012 | Leggi Tutto... | 3271 letture

TETRIS all’Energy Day a Ravenna il 3 Maggio 2012

TETRIS all’Energy Day a Ravenna il 3 Maggio 2012

Energy Day 2012
Quando: Giovedì 3 Maggio 2012
A che ora: 15.00
Dove: Auditorium del "Parco Le Dune del Delta", Via dei Continenti (Ingresso nel Parcheggio del Parco), Mirabilandia (RA).

Giovedì, 26 aprile 2012 | Leggi Tutto... | 3449 letture

Bozza Decreto Conto Energia per il 2011

Bozza Decreto Conto Energia per il 2011

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha presentato la bozza di Decreto "Conto Energia" per gli impianti che entreranno in funzione a partire dal 2011. Cambiano le definizioni delle tipologie di impianto, si elimina il concetto di "integrato" e "parzialmente integrato", data anche dalla difficoltà di definirli, si passa alle sole due tipologie, ma comunque vengono prolungati nel tempo gli incentivi.
La scelta del fotovoltaico in Italia non è temporanea!

Lunedì, 01 marzo 2010 | Leggi Tutto... | 10158 letture

Impianti di riscaldamento elettrico sottopavimento: guadagnare stando al caldo

Impianti di riscaldamento elettrico sottopavimento: guadagnare stando al caldo

Gli impianti di riscaldamento elettrico sottopavimento stanno diventando sempre più utilizzati grazie alla possibilità di abbinare l'impianto di riscaldamento con un impianto fotovoltaico che consente di riscaldare la casa senza sostenere alcun costo, anzi, ottenendo un guadagno annuo grazie agli incentivi statali del "Conto Energia".
Si tratta di un sistema di riscaldamento sicuro, efficiente, pulito.

Venerdì, 29 gennaio 2010 | Leggi Tutto... | 8525 letture

Produrre energia elettrica da biomasse... siamo ancora nelle caverne...

Produrre energia elettrica da biomasse... siamo ancora nelle caverne...

Articolo scritto dall'Ing. Gordini Fausto di Tetris e pubblicato su "LA TRIBUNA ad Mugiàna" n.1 del dicembre 2009.

Nonostante secoli di progresso scientifico, nel nostro intimo siamo ancora innamorati del fuoco. Non siamo felici se non vediamo un po’ di fumo. Questo amore poteva essere giustificato quando il fuoco costituiva l’unica fonte di energia utilizzabile. Si può anche accettare il fuoco quando altre forme di energia sono poco disponibili oppure costose. Quando però è possibile avere tanta energia senza un fil di fumo, l’amore atavico per il fuoco dovrebbe lasciare il posto al sano interesse per la nostra salute e il nostro benessere.

Martedì, 29 dicembre 2009 | Leggi Tutto... | 5870 letture

"Fisso" o "a inseguimento"?

Analisi dei pregi e difetti delle due tipologie di installazione fotovoltaica, per una scelta consapevole.

Che in Italia e nel mondo vi sia un'enorme crescita dell'utilizzo del fotovoltaico è un fatto appurato da chiunque, forse però non tutti hanno ben presente le reali differenze tra le due possibili modalità di installazione, andiamo quindi ad osservarne nel dettaglio i vantaggi e i problemi.

Venerdì, 18 dicembre 2009 | Leggi Tutto... | 4494 letture

Procede a grandi passi la realizzazione della centrale fotovoltaica

Procede a grandi passi la realizzazione della centrale fotovoltaica

All'inizio Tetris era semplicemente una azienda che vendeva materiale elettrico, fino a quando, circa tre anni fa, decise di scommettere sul fotovoltaico, intravedendo già allora le enormi potenzialità ecologiche ed economiche che tale tecnologia possedeva. Da allora Tetris ha conosciuto una crescita ed uno sviluppo inarrestabili divenendo presto l'azienda leader del settore per gli altissimi livelli di qualità e professionalità raggiunti come installatori di impianti fotovoltaici, accompagnati da un know-how vasto ed approfondito acquisito tramite l'esperienza pratica e la collaborazione di ingegneri e tecnici specializzati ed appassionati.

E così Alfio Berardi, titolare di Tetris, ha pensato di stilare un bilancio dei risultati ottenuti negli ultimi tre anni di attività, sull'effettiva convenienza del fotovoltaico come fonte di energia elettrica, sui vantaggi economici, ecologici e pratici che comporta, col risultato di rinnovare la scommessa iniziale su questa tecnologia, ma questa volta con un progetto ambizioso e importante: la CENTRALE FOTOVOLTAICA.

Domenica, 22 novembre 2009 | Leggi Tutto... | 3014 letture

Sole Amico: un'assicurazione per un investimento ancora più sicuro

Sole Amico: un'assicurazione per un investimento ancora più sicuro

Tetris ha stretto un accordo con la compagnia di assicurazioni Fondiaria SAI per offrire ai suoi clienti una polizza assicurativa pensata per tutelare i titolari di impianti fotovoltaici da ogni pericolo: in questo modo investire su un impianto fotovoltaico diventa ancora più sicuro.

Mercoledì, 11 novembre 2009 | Leggi Tutto... | 3479 letture

Dopo il 2010 - Il futuro del fotovoltaico in Italia

Dopo il 2010 - Il futuro del fotovoltaico in Italia

Grazie al DM 19 Febbraio 2007, il Nuovo Conto Energia, ogni anno viene riconosciuta una tariffa incentivante per ogni kW/h di energia fotovoltaica prodotto, questi incentivi una volta assegnati sono garantiti per 20 anni, variano in base alle dimensioni ed alla tipologia dell'impianto e ogni anno diminuiscono del 2%. Tutto questo fino al traguardo di 1200 MW installati e comunque le tariffe incentivanti sono fissate dal decreto fino al 2010, ma dopo questa data come sarà lo scenario del fotovoltaico in Italia? Le tariffe saranno prorogate, e il limite di MW incentivabile sarà alzato?

Martedì, 27 ottobre 2009 | Leggi Tutto... | 2701 letture

1 2 > »